Comune di Agnana Calabra » Conosci la città » Monumenti

Trasparenza

Fotogallery

Panorama Agnana 

Garanzia Giovani

garanzia Giovani

Monumenti

 

       La Chiesa della Misericordia
  

  • Categoria: Chiese
  • Descrizione: Il Barone di Mammola fece costruire la chiesa verso il 1343, come risultava da una lapide, e come lasciò scritto l'arciprete Sangiorgio nel registro dei battezzati del 1825. La chiesa fu dotata di molti beni; era stata eretta sul luogo dove oggi sorge il Calvario; ma un uragano l'ha completamente abbattuta il 14 marzo 1813. Rimasto il paese privo del sacro edificio, il popolo, per soddisfare all'obbligo della messa festiva, andava a Siderno, a Prestarona, ed a Canolo. Finalmente dopo lunghe divergenze tra Arciprete e Sindaco per la scelta della località, si pose mano alla costruzione della chiesa della Misericordia, che per deficienza di mezzi fu costruita a diverse riprese. L'Arciprete Sangiorgio fece costruire a sue spese la sacrestia, ed ingrandì la chiesa, che era angusta, e, portatala a compimento, con l'annuenza del Vescovo, l'ha egli stesso benedetta.

      La Chiesa di San Basilio
     

     

  • Categoria: Chiese
  • Descrizione: Nel 1763 aveva avuto luogo la costruzione dell'altra chiesa dedicata al Patrono S. Basilio, col concorso del popolo e della pia signora Gagliardi, per grazia ottenuta dal gran Santo. Ma, sopravvenuto il terremoto del 1183, riportò gravi danni, e per molti anni fu lasciata in totale abbandono. Rifatta in seguito, fu nuovamente diroccata dall'uragano del 23 gennaio 1885. L'Arciprete Lombardo la ricostruì nel 1907.

 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.118 secondi
Powered by Asmenet Calabria